Quando si parla di vacanze in Puglia, spesso, si dà per scontato che queste siano in Salento. Sicuramente questo deriva dalla notorietà raggiunta, soprattutto negli ultimi anni, dal suo mare e dalla sua movida.

Oggi,  invece, vogliamo parlarvi di altre perle della nostra regione, spesso dimenticate o semplicemente meno note, che meriterebbero sicuramente maggior attenzione.

Bari

IMG_20170124_075332_143

Partiamo dalla nostra città natia e capoluogo di regione, Bari, famosa per il suo lungomare – il più lungo d’Europa – e per il centro storico, il quartiere “San. Nicola”, anche detto “Bari vecchia”.
Vi invitiamo a fermarvi qui almeno un giorno per godervi la maestosità architettonica della “Basilica di San. Nicola” – capolavoro in stile romanico pugliese – della “Cattedrale di San. Sabino e del “Castello Svevo “. Consigliamo di visitare lo splendido ” Teatro Petruzzelli”, ristrutturato 8 anni fa, a seguito dell’incendio degli anni 90′.
Non potete non gustarvi alcuni dei nostri piatti tipici , tra cui l’inimitabile “Patate, riso e cozze”, il più famoso panzerotto, la nostra straordinaria focaccia barese o il pesce freschissimo.

In serata , prima di ripercorrere le viuzze di “Bari Vecchia”, alla ricerca di un buon ristorantino godetevi una passeggiata lungo le mura e soffermatevi sullo spettacolo di luci offerto dal lungomare di notte.

D’estate, consigliamo di visitare il lido ” Torre Quetta”, da poco riqualificato, ricco di chioschetti dove poter mangiare o bere a ridosso del mare. In alternativa potete optare per ” Torre a Mare”, paesino di pescatori e di ottimi ristoranti dove assaggiare tipici prodotti della gastronomia pugliese. Consigliamo la rosticceria “Montecristo“, dove si possono gustare la focaccia e i panzerotti, tra i migliori di tutta Bari!

Per avere un’idea di tutte le bellezze che offre la nostra città, vi consigliamo vivamente di guardare il video Bari On/Off, realizzato dal giovane barese Alessio Ranieri.

Polignano a Mare

WhatsApp Image 2017-07-02 at 12.35.24

Per noi, il vero gioiello della Puglia.
La parte più antica della città sorge su uno sperone roccioso, a strapiombo sul mare. Questa sua particolare conformazione ha permesso la costruzione di terrazze affacciate su paesaggi mozzafiato. Di notevole bellezza naturalistica sono le sue grotte marine, che si estendono sotto la città storica. Altre attrazioni sono: la caletta situata nella gola rocciosa, al centro del paese e il ristorante “Pescaria“, consigliatissimo per mangiare specialità di pesce, dalle più classiche alle più ricercate.

Monopoli

La città, anche detta “delle cento contrade” si affacciata sull’Adriatico e rappresenta uno dei porti più attivi e popolosi della regione. Passeggiare sul lungomare in una bella giornata di sole regala emozioni uniche. Così come sorseggiare un caffè o mangiare un gelato nel suo centro storico, di origine alto-medievale, che sorge sui resti di un abitato messapico. L’ideale è visitarla in estate, farsi un bagno in una delle acque più limpide del sud Italia e godersi la movida serale, prendendo parte a uno dei tanti beach party organizzati dai lidi.

Ostuni

italy-1858331

Una caratteristica via di Ostuni

La magia della “città bianca” deriva dal suo caratteristico centro storico, dipinto con calce bianca, ricco di chiese e dimore signorili, cinte dalle splendide mura aragonesi. Al centro del borgo spicca la cattedrale in stile romano gotico, di rara bellezza. Al di fuori dei confini cittadini, potrete godere di numerosi agriturismi, alcuni divenuti resort di lusso e di un incantevole mare che, dal 1994 ad oggi, vanta bandiera blu. Possiamo assicurarvi che, dedicare un pomeriggio a passeggiare tra le vie di Ostuni è senza dubbio un’esperienza unica!

La lista di bellezze della Puglia non si esaurisce qui… Scoprite quali sono le altre nel nostro articolo: Puglia non solo Salento (parte 2)